invisalign: una alternativa trasparente all'apparecchio

  Invisalign Apparecchi fissi
Come funziona?   Invisalign si avvale di una serie di aligner removibili semi-trasparenti per riallineare i denti senza fili o attacchi.   Gli apparecchi fissi si avvalgono di fili e attacchi per spostare e riallineare i denti. 
Invisibile?     No. La maggior parte degli apparecchi fissi é visibile
Possibilità di rimozione durante il trattamento.     No. Gli apparecchi fissi non possono essere rimossi sino alla fine del trattamento.
 Il trattamento non comporta l’uso di metallo, irritante per denti e gengive.     No. I fili e gli attacchi metallici usati possono provocare irritazione del cavo orale.
Consente il normale uso di spazzolino e filo interdentale durante il trattamento.     No. Gli attacchi metallici fissi impediscono di pulire a fondo denti e gengive e di passare filo interdentale.
Fornisce un piano di trattamento virtuale, chiaramente definito dall'inizio alla fine del trattamento.     Sebbene l'odontoiatra ti fornisca un piano di trattamento ben definito, non potrai sapere che aspetto avranno i tuoi denti durante e dopo il trattamento.

Invisalign è considerata la rivoluzione dell’ortodonzia mobile in termini di comfort ed estetica durante il trattamento.

 

Consiste in una serie di mascherine in resina trasparente ad uso medico che vengono confezionate su misura in seguito all’indagine radiografica, allo studio cefalometrico e alla visita specialistica dell’ortodonzista, durante la quale vengono prese le impronte dei denti. Sulla base dei dati raccolti vengono confezionate le coppie di mascherine, una superiore e una inferiore, che devono essere indossate per circa 2-3 settimane; superato il periodo di utilizzo della coppia di mascherine, stabilito dall’ortodontista, si indossa la coppia di mascherine successiva e così via, fino all’ultima coppia.

 

sulla base dei dati raccolti vengono confezionate le coppie di mascherine che devono essere indossate per circa 2-3 settimane

 

Le mascherine sono particolarmente confortevoli dato il loro spessore ridotto e sonopraticamente invisibili durante un normale colloquio grazie all’assenza di componenti metalliche e alla natura trasparente della resina con la quale sono costituite; inoltre hanno un’estensione minima in quanto ricoprono esclusivamente le superfici dei denti, senza interferire con la lingua e le labbra: pertanto non causano alcun problema nella fonazione, a differenza degli apparecchi mobili.

 

Le mascherine vanno indossate tutto il giorno tranne durante i pasti e devono essere riposizionate sui denti dopo aver eseguito le normali manovre di igiene orale

 

Il trattamento con Invisalign ha una durata sovrapponibile a quella degli altri trattamenti ortodontici e può variare dai 6 ai 48 mesi in funzione dell’entità degli spostamenti richiesti.

 

Dalla sua introduzione sul mercato sono stati trattati con successo oltre un milione di pazienti e questo numero è destinato a crescere data la soddisfazione generale di chi l’ha provato.

 

Invisalign offre all’ortodonzista la possibilità di eseguire spostamenti selettivi di pochi denti per ogni fase terapeutica, cosa impraticabile con gli apparecchi tradizionali. Inoltre per il paziente sarà più facile mantenere un’adeguata igiene orale in quanto le mascherine sono completamente rimovibili. Durante il trattamento sono necessarie regolari visite di controllo per monitorare l’andamento della terapia e l’igiene orale del paziente.

 


Odontoiatria e Medicina estetica




Foto prima/dopo

Medicina estetica



Visita
Visita
Parodont
Parodont
Igiene
Igiene
Faccette
Faccette
Implanto
Implanto
Endo
Endo
Sbianc
Sbianc
Protesi
Protesi
Cerec
Cerec
Conserv
Conserv